Archivio

Posts Tagged ‘pir’

Sensori infrarosso passivo e finestre

07/03/2013 1 commento

sensori per finestraSalve, dovendo installare un impianto di antifurto, e volendo  inserire dei rilevatori all infrarosso PIR  mi chiedevo, se puntano contro un vetro, e dall altra parte c’e una persona, la rilevano? e in caso di doppi vetri?
– Federico

 

Buongiorno Federico

No, i sensori infrarosso PIR non rilevano oltre il vetro in nessun caso (singoli o doppi).

 

Annunci

Come riconoscere un sensore PIR da un doppia tecnologia?

27/02/2013 2 commenti

come fareBuonasera, vorrei sapere visto che a breve verranno ad istallarmi un antifurto filare, come posso riconoscere un sensore di movimento passivo da quello a doppia tecnologia.
Saluti e complimenti per il blog.
Marco

Buongiorno Marco

Visivamente, sono abbastanza simili ed anche un esperto farebbe fatica guardando dal solo involucro.

Esternamente, l’unico indizio di rilievo potrebbe essere la presenza di due (o tre) led, in genere di colore diverso, che servono per segnalare l’attivazione di una o dell’altra tecnologia. Camminando davanti al sensore i due led si dovrebbero accendere, generalmente in tempi diversi, a seconda della tecnologia che rileva per prima.

Se invece intende aprire il sensore, basta verificare la presenza di un piroelettrico e di un’antenna planare (IR+MW) o di più elementi in caso di doppio/triplo PIR.

Contatti magnetici e sensori a tenda

10/02/2013 2 commenti

intrusione antifurtobuongiorno, vorrei una informazione.

Vorrei installare un antifurto come deterrente. Non ho oggetti o beni di valore importante che possono essere asportati, ma purtroppo ho già conosciuto il disagio di tornare a casa e trovare la casa a soqquadro. Posto che non vi siano certezze, la porta blindata non mi dà pensiero. Vorrei proteggere l’accesso dalle finestre (poste al piano stradale). Adesso ho installato finestre esterne, tapparella e finestre doppia camera (interne). Lo spazio fra queste è abbastanza ridotto per via anche della zanzariera. Pensavo ad un antifurto a contatto sulle finestre o in alternativa un pir a tenda sul muro. Quello a contatto infatti potrebbe essere eluso se i ladri rompono il vetro.

Questa era la prima domanda, sono aperto a suggerimenti. Circa la seconda domanda, poichè come dicevo non avrei l’esigenza di un impianto sofisticato, avrei trovato alcuni venditori ad un prezzo ragionevole (circa 450 euro) con sistema a doppia frequenza wireless. Non entro nel merito delle marche o rivenditori, poichè leggo che è una delle direttive del Blog (comunque basta usare google e…). LA mia domanda è se, posta una cifra del genere, verrei in possesso sostanzialmente di ‘giocattoli’ e quindi sarebbero soldi spesi male.

grazie e saluti
– Lorenzo

Buongiorno Lorenzo

la soluzione dei PIR a tenda installati tra le finestre non è male: di solito questi sensori sono molto sottili, ideali per il montaggio in spazi minimi – è sicuro che proprio non si possano montare?

In alternativa, contatto a filo per tapparella abbinato a contatto magnetico di apertura potrebbero rappresentare anche loro una buona soluzione, meno efficace in termini di impianto parzializzato (quando è in casa) ma valido come protezione.

Per quanto riguarda la seconda domanda, dipende da cosa le danno per quell’importo… 😉

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: