Archivio

Archive for the ‘Prodotto Consigliato per il vostro Antifurto’ Category

Il Forum dei Professionisti

08/05/2012 28 commenti

Questo blog, Guida ai Sistemi Antifurto, è dedicato ai non-esperti, a chi è alla ricerca di qualche consiglio pratico, utile e di facile interpretazione per acquistare o meglio utilizzare un sistema antifurto per la propria casa e non sa come orientarsi o dove trovare risposte. L’idea di fondo (la “mission”, come la chiamano oggi) è quella di fare un po’ di cultura della sicurezza e di avvicinare l’utente al mondo sconosciuto dell’antintrusione e dei sistemi di allarme in genere.

Vorrei cogliere l’occasione per segnalare ai professionisti del settore un interessante forum dove si ritrova una community di installatori professionisti ed operatori del settore e dove vengono discusse tematiche e problematiche più tecniche. Si chiama Forum-sicurezza.eu ed è un luogo di incontro dove i partecipanti per pura passione – come me, dedicano il loro tempo libero alla risoluzione di alcuni problemi relativi al proprio lavoro.

Per tutti i super-esperti della sicurezza: http://www.forum-sicurezza.eu/

Annunci

Attivatori per antifurto: il nostro consiglio

25/12/2011 6 commenti

Per inserire e disinserire il vostro allarme avete bisogno di un dispositivo di attivazione: ce ne sono di diversi tipi, ognuno con i propri pregi e difetti: tastiera, chiave elettronica, transponder e radiocomando. Vediamo quali sono i fattori da valutare per fare una buona scelta e cosa vi consigliamo. Leggi tutto…

Combinatore Telefonico GSM per antifurto

20/06/2011 5 commenti

 Abbiamo già visto in un altro post della Guida alla Sicurezza quale funzione svolge il combinatore telefonico. In breve, il combinatore è un apparecchio che chiama sul vostro cellulare o numero fisso in caso di allarme (o di guasto dell’impianto).

Sempre di più però ci troviamo in situazioni dove non è disponibile la linea telefonica: molti non la installano perché già dotati di cellulare – specialmente ora che i gestori di telefonia mobile offrono anche il collegamento cellulare per internet; nelle seconde case in genere si tende a non avere costi fissi di linea telefonica, oppure ci si trova in posti dove il doppino di rame non arriva e portarcelo sarebbe troppo impegnativo.
In queste situazioni l’utilizzo di un combinatore telefonico cellulare GSM consente di ovviare al problema della mancanza della linea telefonica garantendo la necessaria segnalazione in caso di allarme.

Ma in realtà i vantaggi del combinatore cellulare sono anche altri: in primo luogo, se non si è prevista la predisposizione, la centrale potrebbe essere distante dalla presa telefonica ed il collegamento implicherebbe onerosi e fastidiosi lavori di cablaggio. Inoltre, si possono ricevere non solo messaggi vocali pre-registrati, ma anche SMS,  MMS, foto o video con l’aggiunta di una telecamera dedicata.

Il costo di un buon combinatore cellulare varia tra i 250 ed i 400 euro, con modelli che consentono di chiamare parecchi numeri memorizzati,  inviare comandi all’impianto via tastiera del telefono quando ricevete la chiamata d’allarme (ad esempio, far smettere di suonare la sirena o accendere le luci) ed utilizzare anche la linea tradizionale PSTN per avere massima sicurezza.

Consigliato per tutti i tipi di impianto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: