Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Come proteggere finestre e porte-finestra.

Come proteggere finestre e porte-finestra.

sensori per finestraBuon giorno Sig. Mauro
volevo chiederle cortesemente un consiglio su come installare un antifurto per il mio appartamento. Meglio proteggere le tapparelle con sensore a filo e finestre con contatto,oppure semplicemente montare dei sensori ad infrarosso esterni a tutte le finestre e portafinestra?
La ringrazio molto.

Buongiorno
si tratta di due protezioni altrettanto valide – dipende in linea di massima dalla configurazione del perimetro quale scegliere.
La protezione con sensore a filo e contatto in genere costa meno ed è adatta quando le finestre o porte-finestra non sono facilmente accessibili (o comunque non si trova in situazioni isolate, quali ad esempio un balcone su una via di passaggio). Non permettono di parzializzare, quindi di proteggere quando si trova all’interno, mantenendo la finestra aperta o la persiana sollevata – ma se non ne ha necessità, vanno più che bene.
Negli altri casi, invece, l’infrarosso con lente a tenda è una scelta migliore.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. 24/03/2013 alle 9:35 pm

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: