Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Protezione esterna per villa isolata

Protezione esterna per villa isolata

perimetrale volumetricoBuongiorno,
innanzitutto vorrei complimentarmi con lei per il blog molto completo e tecnico.
Le scrivo per avere un suo consiglio. Vivo in una villa isolata con un grande giardino. La villa è protetta con barriere e volumetrici con un allarme appena installato. Il problema è che l’altro giorno qualcuno ha saltato la rete perimetrale e si è introdotto nel giardino. Per questa ragione vorrei installare anche un sistema che protegga il perimetro della giardino stesso. Premetto che mi trovo sul lato di una collina esposto al vento, con molti alberi e gatti e piccoli cani dei vicini che spesso passano. Ho trovato su internet un sistema che si collega alla rete con uno o più fili in fibra plastica che sembra una buona soluzione. Che ne pensa? Può suggerirmi altri sistemi o sistemi con il quale integrare questo?

Grazie mille e buona serata
Giuseppe

Buongiorno Giuseppe
I sistemi perimetrali di questo tipo sono molto ‘delicati’ da gestire e le consiglio di consultare un installatore professionista in merito. Sia per problemi pratici di installazione che per questioni di taratura possono diventare fonte critica di falsi allarmi – soprattutto se non installati bene.
Ci sono anche sistemi che si possono interrare e sistemi a pressione eventualmente da prendere in considerazione – ma vale la stessa considerazione di cui sopra: se vuole un buon sistema che la protegga veramente e che non le dia problemi, verifichi bene le condizioni installative con un professionista.
Una ulteriore soluzione potrebbe essere un sensore laser tipo quelli utilizzati per le coperture di aree industriali, che fanno una scansione abbastanza precisa di un volume delimitato.

 

 

Annunci
  1. 10/06/2013 alle 5:55 pm

    Buongiorno, vorrei farle i miei complimenti per il blog, davvero molto utile e interessante.
    Vorrei permettermi solo di farle un piccolo appunto circa i sistemi in fibra plastica, purtroppo c’è da ammettere che sono poco conosciuti e questo non aiuta i clienti a superare la diffidenza iniziale. Ma le posso assicurare, il tutto è dimostrabile anche con una presentazione “demo”, i sistemi in fibra plastica non sono affatto “delicati”, sono semplici da installare (basta fascettare la fibra alla rete), sono semplici da tarare (appena vengono alimentati eseguono l’autoapprendimento), hanno zero falsi allarmi (non sono sensibili alle oscillazioni del vento, ma solo quando la rete viene deformata dal peso di una persona).

    Questo video potrebbe essere utile per capire meglio questi sistemi di protezione perimetrale: http://www.youtube.com/watch?v=w_YFRniRH8Y

  1. 24/01/2013 alle 1:23 am
  2. 24/01/2013 alle 1:48 am

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: