Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Predisposizione volumetrica o perimetrale?

Predisposizione volumetrica o perimetrale?

Buongiorno,
vorrei sapere la diferenza tra una predisposizione VOLUMETRICA o PERIMETRALE. L’impianto a filo potrà essere istallato in entrambe le predisposizioni?

Grazie,
Marco

Buongiorno Marco

La predisposizione è la stesura dei tubi entro i quali passeranno i cavi del sistema di allarme che collegano i sensori e le periferiche alla centrale. Serve esclusivamente per gli impianti via cavo, quindi la risposta è sì – entrambe le predisposizioni le permettono di installare un impianto via cavo.

La differenza è nel posizionamento dei sensori: la protezione volumetrica è quella per i sensori interni (infrarosso, doppia tecnologia, etc.) che proteggono i volumi delle stanze; la predisposizione perimetrale è quella sugli infissi o, al limite, sul lato esterno della casa, che protegge il perimetro (finestre, balconi, terrazzi, etc.).

 

  1. Paolo
    13/09/2012 alle 10:44 pm

    Onestamente penso che sia bene predisporre una casa per entrambi i tipi di impianto. Specie se la casa è una villetta o un appartamento al primo piano. Poichè il perimetrale durante la notte svolgerebbe una sorveglianza attiva e si potrebbero dormire sonni più tranquilli!

  1. 14/09/2012 alle 1:30 am
  2. 14/09/2012 alle 2:25 am

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: