Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Falso allarme su contatto magnetico escluso

Falso allarme su contatto magnetico escluso

Salve Sig. Mauro,
approfitto della sua gentilezza e competenza per farle una domanda: ho una sistema totalmente filare che mi consente, all’occorrenza, di tenere una o più finestre aperte(dove ho i contatti ad incasso) ed allarmare il sistema senza che la centrale vada in allarme, quindi senza dover fare operazioni sulla tastiera di escludere quella/e finestra/e. L’altro giorno però ho avuto un falso allarme scaturito da una finestra che avevo lasciata aperta e sono sicuro che un eventuale riscontro non l’abbia chiusa e riaperta. Quale può essere la causa, un malfunzionamente della centrale oppure del contatto? Nel ringraziarla anticipatamente la saluto cordialmente. Andrea

Buongiorno Andrea

L’auto-esclusione della linea è una funzione abbastanza comune nelle centrali – in pratica, al momento dell’attivazione la centrale controlla che tutte gli ingressi (in senso di linee) siano chiusi o a riposo. Nel caso in cui uno o più ingressi siano aperti, questi vengono automaticamente esclusi e quindi ignorati.

Bisogna vedere però come la sua centrale interpreta l’eventuale riarmo dell’ingresso. In teoria, se mantiene la linea esclusa, qualunque input proveniente da quella linea viene ignorato fino alla successiva riattivazione del sistema; ma se l’esclusione è solo per il singolo allarme – in genere è così –  e quindi al riarmo tutto torna normale, allora la situazione diventa diversa.

Nel primo caso, il problema può essere solo della centrale: se la linea è esclusa, su quella linea può fare quello che vuole e non succede niente. Nel secondo caso, il problema potrebbe essere anche del contatto che potrebbe aver rilevato una falsa chiusura – di per sè insignificante in situazioni normali, ma che in questo caso avrebbe di fatto ri-armato la linea e quindi provocato il falso allarme. E’ abbastanza anomalo e poco probabile, ma l’esperienza (e la scienza!) ci insegna che le cose poco probabili non sono impossibili, sono solo più rare. Se lo può far confermare da un qualunque vincitore del SuperEnalotto…

Potrebbe essere un caso sporadico, ma al suo posto farei comunque verificare sia il contatto che la centrale o comunque terrei sotto controllo la situazione perché è abbastanza singolare con un contatto magnetico avere una situazione simile, soprattutto se è certo (al 100%) che la finestra non è stata chiusa e riaperta, neanche per una frazione di secondo.

 

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: