Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Predisposizione antifurto per villetta

Predisposizione antifurto per villetta

Salve, sto realizzando in modo fai da te l’impianto elettrico di casa e tra le varie predisposizioni che ho fatto c’è anche quella per l’allarme,l’abitazione è una piccola villetta con giardino davanti e balcone che gira intorno a tutta la casa, io avrei pensato di allarmare le persiane con dei semplici contatti, mettere qualche infrarosso nella sala cucina e predisporre qualche infrarosso a fasci(in un futuro avrò un cane che girerà x casa) sulla balconata e sul giardino.
Visto che sono ancora in tempo x fare tutto non vorrei sbagliare nella scelta del sistema migliore/al miglior prezzo.
la mia domanda riassumendo è: meglio in contatti alla persiane, alle finestre, ad entrambe, realizzare il perimetrale infrarosso o lasciare perdere, mettere gli infrarossi interni a soffitto a parete?! eccetera…
Ringrazio anticipatamente
Pietro

Buongiorno Pietro

La soluzione ideale per lei sarebbe proteggere bene il perimetro con delle barrierine a stilo infrarosso e contatti a filo sulle tapparelle o magnetici di apertura sugli infissi ed integrare la protezione esterna con dei sensori volumetrici interni nei punti più critici (ingressi, accessi dall’esterno, passaggi).

In questo modo potrà sfruttare anche la parzializzazione giorno/notte ed essere protetto quando è in casa – problema non indifferente per una villetta con giardino.

A livello di predisposizione non cambia molto (tubazioni – grandi ! – vicino a porte e finestre e per i sensori nelle stanze prescelte). Si ricordi la predisposizione del combinatore telefonico, portando la linea PSTN vicino alla centrale, se lo ritiene necessario. Può comunque sempre utilizzare un combinatore GSM e, se proprio vuole guardare avanti, un collegamento dati (serve un accesso LAN).

Altra cosa importante sono gli attivatori. Se utilizzerà la parzializzazione dovrà avere quello principale davanti o vicino all’ingresso più un attivatore interno di servizio vicino alla zona notte, o comunque di pratica utilità se deve attivare l’impianto la sera quando è in casa.

Probabilmente potrebbe servire anche una sirena esterna, che può predisporre utilizzando la tubatura più comoda vicino ad un infisso, ed una interna se vuole il pre-allarme per il perimetrale.

Buon lavoro!

 

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: