Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Protezione anti-schiuma per le sirene

Protezione anti-schiuma per le sirene

Salve Mauro, volevo porLe un quesito. Ho letto dell’esistenza di sirene antischiuma ed ho anche notato che il loro costo è abbastanza elevato. Ragionando un pochino però, mi sono accorto che la loro utilità è praticamente nulla. Mi spiego, se io copro la sirena a muro con un involucro un po’ più grande e lo riempio di schiuma poliuretanica, il gioco è fatto. L’involucro aderirebbe perfettamente al muro, ingloberebbe totalmente la sirena e ne neutralizzerebbe l’effetto. Mi dica se sbaglio.
Grazie infinite per quello che ci consiglia, davvero.
– Alberto

Buongiorno Alberto

Certo, lei ha assolutamente ragione. La sirena, come tutte le periferiche che sono installate all’esterno, devono auto-proteggersi e quindi sono più vulnerabili agli attacchi ed alle manomissioni. In teoria coprendo la sirena e schiumando l’involucro, il suono che ne uscirebbe è praticamente nullo.

Ma se questa operazione è possibile sul suo impianto, c’è alla base un vizio di installazione non indifferente: la sirena esterna va installata in una posizione visibile dalla strada (o dai vicini) e difficilmente accessibile – tipicamente, in alto dove necessita almeno una scala molto lunga per accedere. Compiere l’operazione che lei ha descritto su una scala a tre metri di altezza o su un balcone non è così semplice come sembra, o quanto meno serve l’aiuto di un’altra persona. Ora, due persone che si mettano a fare questa operazione, sia di giorno che di notte, rischiano di essere visti e destare sospetti… sicuramente se la sirena è in posizione, come dicevamo, visibile dalla strada.

Nel caso di una casa isolata, o di capannoni industriali, in genere si installano due o più sirene proprio per aumentare il rischio che si corre nel tentativo di sabotare. Inoltre, alcune sirene sono dotate di sensori che rilevano questo tipo di sabotaggio segnalando come manomissione la presenza di grandi masse vicino all’involucro (quanto basta per rilevare una scatola senza generare un falso allarme se passa un uccello). Ovviamente tutti i tentativi di sabotaggio sono segnalati anche dal combinatore telefonico.

La griglia anti-schiuma serve invece per evitare che l’operazione di sabotaggio venga fatta rapidamente e senza l’ausilio di un contenitore esterno iniettando la schiuma direttamente all’interno (soprattutto quando non è possibile installare in posizione ‘scomoda’ – pensi ad esempio all’esterno di un negozio sotto un portico dove l’altezza massima utile non è elevata). Tale griglia protegge i fori di fuoriuscita del suono che, nella sirena acustica, sono indispensabili.

 

  1. Alberto
    06/08/2012 alle 1:44 am

    Grazie per la consulenza, davvero gentilissimo da parte Sua.

  1. 06/08/2012 alle 1:59 am
  2. 06/08/2012 alle 5:28 am

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: