Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Esistono i consulenti della sicurezza?

Esistono i consulenti della sicurezza?

Buonasera sig. Gabbiati,
normalmente gli installatori, suggeriscono/consigliano una tipologia di impianto che è anche, o prevalentemente, orientata/influenzata dal catalogo delle aziende fornitrici con cui collaborano dalla loro miglior conoscenza/dimestichezza di una certa tipologia rispetto ad un’altra, dalla semplicità o meno di installazione, ……
La domanda è: ci sono professionisti che svolgono solo il ruolo di consulente/progettista svincolati quindi da marche, convenienze di installazione, ….. ma che studiano il caso specifico del cliente (cosa si deve proteggere, dimensioni degli immobili, accessi, …) e poi semplicemente, ma non semplicisticamente, forniscono indicazioni/progetto?
Grazie in anticipo della risposta.
Cordiali saluti. Giancarlo

Buongiorno Giancarlo

Sì, è vero, un installatore tende a orientarsi prevalentemente verso le marche che tratta – ma in realtà proprio per questo motivo, e per offrire sempre soluzioni adeguate, normalmente utilizza più marche/prodotti oppure si lega commercialmente solo a case che dispongono di un catalogo completo adatto a tutte le soluzioni. Quindi, in realtà, è un po’ come se svolgessero il ruolo di consulente ‘a priori’ perché, non dobbiamo dimenticarlo, un installatore vende un servizio (non un prodotto) e quindi è nel suo massimo interesse fornire un impianto adatto sia tecnicamente che commercialmente alla richiesta del Cliente.
Detto questo, esistono dei consulenti della sicurezza ma in genere vengono utilizzati solo per impianti di medio/alto rischio o per applicazioni particolari (industriali, militari, etc.) – credo principalmente per un problema di costo: nella sicurezza civile il costo della consulenza rischierebbe di essere superiore a quello dell’impianto.

  1. Mirco
    11/09/2013 alle 8:22 pm

    Fabrizio quanto costa una consulenza per una progettazione antifurto abitativo?

    • Fabrizio
      12/09/2013 alle 7:44 am

      Il costo varia a seconda di diverse cose ad es. Luogo dell’abitazione,dimensioni,livello di sicurezza minimo e massimo richiesto. Mi spiego meglio con un paio di esempi:una semplice consulenza di fattibilita, ovvero lo studio su pianta quindi cartaceo con tre opzioni protettive puo costare circa 150 euro e richiedere circa 1 settimana. Una vera e propria consulenza sul campo, quindi che tiene conto anche di fattori quale terzo e secondo anello e verificabili solo in loco, con quindi contatto reale sul terreno( alcune cose sulla carta sembrano funzionare ma poi nella realta le cose spesso sono diverse) puo arrivare nel caso limite ovviamente, a 500/600 euro.

Comment pages

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: