Home > Guida alla Sicurezza > Associazione Installatori Professionali di Sicurezza

Associazione Installatori Professionali di Sicurezza

Gentilissimo Signor Gabbiati,
mi chiamo Elena e mi occupo della segreteria della Associazione Installatori Professionali di Sicurezza AIPS.
Nello svolgimento del mio lavoro seguo i vari canali che si occupano di sicurezza, fra i quali il Suo blog, che trovo interessante ed utile, sia per il pubblico dei privati che per gli installatori.
A questo proposito, e con riferimento al quesito posto ieri dal lettore Gianluca , mi permetto di segnalare che, fra le associazioni di settore che si occupano di formazione, anche AIPS organizza periodicamente seminari e convegni per tecnici installatori. Nel sito www.aips.it se ne trova notizia.
In quanto Associazione senza finalità di lucro, ci appoggiamo di volta in volta ad aziende sponsor per coprire i costi di tali corsi, ma il nostro obiettivo è di offrire una formazione tecnica e normativa, e non commerciale.
Sperando di averLe fornito una indicazione utile, porgo i più cordiali saluti e auguri di buon lavoro.
Elena
Segreteria AIPS

Buongiorno Elena e grazie per la sua cortese segnalazione.

Ho provveduto ad inserire nei link istituzionali riportati nella colonna di destra l’indirizzo web del vostro sito, dove lettori ed operatori potranno trovare risorse e materiale utile.

Ci farà comunque molto piacere, visto che ci segue regolarmente, se in futuro vorrà segnalarci eventuali iniziative di formazione o di interesse per i nostri lettori.

A presto,

– m.

  1. Mario
    21/07/2012 alle 11:51 am

    Buongiorno, mi chiamo Mario ed ho un problema con la mia sirena.
    Un po di tempo fà suonava e non suonava o meglio, inserivo l’allarme e non suonava; l’installatore mi ha detto che ha dovuto aggiornare il software.
    Da due giorni se parte l’allarme fà due squilli e poi non funziona più.
    L’installatore mi ha ha detto che è un problema di batteria, la mia domanda è questa:
    -Cosa centra la batteria se cè la corrente?
    -La batteria non serve come tampone in mancanza di corrente?
    Secondo me mi dice un mare di fesserie!!!
    Voi cosa ne pensate?
    Grazie per la risposta.

    • 21/07/2012 alle 7:35 pm

      Buongiorno Mario
      Non mi è molto chiaro perché la sua sirena dovrebbe suonare quando inserisce l’allarme (forse si riferisce alla funzione di conferma dell’attivazione?)
      Ad ogni modo, in genere la sirena in effetti suona alimentata dalla batteria e non dalla rete. In tutte le sirene autoalimentate, la corrente serve solo a ricaricare la batteria quindi il suo installatore potrebbe avere ragione.
      Provi a sostituire la batteria ed a vedere se il problema si risolve.

    • mario
      22/07/2012 alle 12:51 pm

      Buongiorno Mauro, il problema era questo: la vecchia batteria, sostituita ieri perdeva acido.
      Per questo quando attivavo l’allarme ed aprivo ad esempio una finestra la sirena faceva due squilli e basta.
      Grazie tante Maura se dovessi aver bisogno la ricontatterò.
      Gentilissimo, buona domenica.

  1. 21/07/2012 alle 1:39 am
  2. 21/07/2012 alle 2:08 am

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: