Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Sicurezza per ampio terrazzo

Sicurezza per ampio terrazzo

Vorrei affrontare il problema sicurezza del mio appartamento (5° piano, 7 porte finestre, con ampio terrazzo cui si può accedere dal tetto di copertura del limitrofo condominio) in senso più ampio. Mi spiego: data per scontata la protezione interna e sui varchi, vorrei poter “intercettare” la presenza di malintenzionati sul tetto PRIMA che arrivino all’appartamento (soprattutto di notte, ma anche nelle calde serate estive!).
Vorrei posizionare dei sensori esterni a doppia (o tripla?) protezione, fissandoli non solo sui muri dell’appartamento, ma anche 6 metri più avanti,sul limite del TERRAZZO (cosi’ da “illuminare” gran parte del tetto ed avere una zona controllata maggiore).
Consigli?
Grazie anticipatamente per la tua gentile risposta.

Buongiorno
vista la particolare situazione del tuo terrazzo, si potrebbe pensare ad una ‘trappola’ più che ad una protezione totale del volume. Non so esattamente come sia l’ambiente, ma la possibilità di passaggi di volatili o gatti mi porta ad essere un po’ meno propenso a tentare una protezione intera di uno spazio così ampio in campo aperto. Inoltre, mi dici che esiste già una protezione sui varchi, motivo in più per scegliere la soluzione di cui sopra.
Nello specifico, opterei per una barriera, se possibile installata in diagonale, oppure un sensore da esterno, anche a tenda, almeno doppia tecnologia, orientato verso l’appartamento (non verso l’esterno!), sempre a taglio rispetto al muro, anche con una copertura a cono verso un angolo ‘sicuro’ in modo che dove il fascio d’azione si apre non rischiamo di uscire in campo aperto o in una zona perturbata.
In entrambe i casi, comunque, due cose importanti: almeno per un primo periodo (se non definitivamente) collega questo sensore solo al pre-allarme (parzializzazione giorno/notte). Inoltre non so se hai usato il verbo “illuminare” a caso o se ti riferivi all’effettiva illuminazione, associa al pre-allarme del sensore/della barriera l’accensione di una forte luce che illumini il terrazzo: servirà come deterrente in caso di intrusione e ti consentirà di vedere da dentro cosa succede in caso di allarme.
Come ultima cosa, ricordati che se hai arredamento sul terrazzo (sedie, tavolo, ombrelloni, etc.), tende da sole o altri oggetti più o meno voluminosi, ne dovrai tenere conto in fase di installazione — soprattutto perché nelle nottate ventose o in caso di forti temporali potrebbero rivelarsi dei fastidiosi falsi intrusi…😉

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. 04/12/2011 alle 1:07 am
  2. 04/12/2011 alle 4:14 am

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: