Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Sensori esterni antifurto a doppia tecnologia

Sensori esterni antifurto a doppia tecnologia

Buongiorno, sto per installare un sistema di antifuto. L’istallatore mi ha proposto dei sensori esterni filiari a doppia tecnologia (infrarosso + micro onda). Volevo sapere quali requisiti tecnici deve avere questo tipo di sensore (antisabotaggio, grado di protezione IP ecc) per essere considerato di buona qualità. Grazie

Buongiorno
i sensori da esterno devono avere un involucro adatto non solo per i problemi di sabotaggio, ma anche per via degli agenti atmosferici (in particolare l’acqua e la condensa dovuta all’umidità). Per questo motivo vengono generalmente considerati affidabili sotto questo punto di vista quelli con almeno IP5x e almeno IPx4.
E’ un’indicazione di massima — in teoria anche un IP44 installato all’esterno in condizioni ambientali non particolarmente difficili può funzionare bene ma, come dicevamo prima, la condensa che si potrebbe formare all’interno dell’involucro, a lungo andare potrebbe danneggiare le componenti elettroniche.
Per quanto riguarda gli altri requisiti tecnici sarà ovviamente necessario verificare che la portata (vale a dire l’ampiezza della copertura espressa in metri) sia adeguata per l’area da sorvegliare, che il sensore abbia l’obbligatoria marcatura CE e, per ulteriore garanzia di qualità, la conformità alla norma CEI79-2 oppure EN50131-2-4. L’eventuale marchio di qualità IMQ attesta a conformità alla stessa norma (verificata dall’IMQ e non auto-certificata dal costruttore).
Ci sarebbero altre mille considerazioni più tecniche ma non vorrei annoiarla (o confonderla!) troppo: l’anti-accecamento, la regolazione della sensibilità, l’analisi a microprocessore… Una su tutte – consiglio che vale per il suo sensore da esterno ma in generale per tutti i sistemi antifurto – verificate che il produttore sia affidabile e che abbia un buon servizio di assistenza e post-vendita. Chi è sul mercato da molto tempo ed ha un marchio conosciuto probabilmente ha fatto la soddisfazione di molti clienti grazie, anche, alla qualità dei suoi prodotti.
Spero di avere risposto in maniera esauriente ma non esiti a scriverci ancora se volesse altri dettagli più tecnici.
Grazie.

  1. Doormat
    24/11/2011 alle 5:53 pm

    Condivido quanto scritto, invece per quanto riguarda uno specifico marchio mi sento ti consigliare ulteriormente l’importanza di acquistare prodotti costruiti totalmente in Italia, ci sono tanti produttori di sistemi di sicurezza che costruiscono prodotti validi e altrettanto sicuri, forse sono poco conosciuti questo è vero, ma la maggior parte di essi non ha nulla da invidiare rispetto ai marchi più blasonati e forse si risparmia anche.
    Comunque resta il fatto che bisogna sempre affidarsi ad un’azienda seria che sappia consigliarla ad individuare quali siano le sue reali necessità e possibilità.

  1. 23/11/2011 alle 4:31 am
  2. 23/11/2011 alle 4:33 am

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: