Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Impianto antifurto longevo.

Impianto antifurto longevo.

Un lettore ci chiede:

Ho un impianto di circa 20 anni. Il mio vecchio installatore (probabilmente non più aggiornato) mi ripara in maniera artigianale la centralina quando è causa di problemi. Ho 3 infrarossi collegati con fili elettrici , allarmi a fili alle persiane, allarmi magnetici alle porte e 2 sirene (una esterna e l’altra collocata nella centralina). Tutto di 20 anni or sono. Cambio solo regolarmente le batterie. Lei pensa che debbo cambiare solo la centralina o sia opportuno cambiare tutto?

Sicuramente il componente più ‘a rischio’ dopo 20 anni è la centrale — ma, come spesso diciamo ai nostri lettori, il suo è un esempio di come un impianto eseguito con materiale di qualità e sottoposto a regolare manutenzione possa durare nel tempo e dimostrarsi un buon investimento.
Se i sensori infrarosso non hanno dato problemi fino ad ora, non ne daranno in futuro. Idem per le sirene ed i contatti tapparella. I contatti magnetici sono semplici interruttori di apertura quindi anche qui nessun problema.
Ovviamente dopo l’aggiornamento dell’impianto farà un collaudo totale quindi quello è il momento in cui potrà avere una risposta definitiva sui componenti, ma per quanto mi riguarda credo che la sola sostituzione della centrale sia più che sufficiente.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. 18/08/2011 alle 8:07 pm
  2. 18/08/2011 alle 11:17 pm

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: