Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Sensori e centrali antifurto via radio di marche diverse

Sensori e centrali antifurto via radio di marche diverse

Un lettore ci chiede:

buongiorno sig mauro ho un impianto senza fili di marca ….. xxx. detta marca non prevede il sensore da esterno e’ possibile inserirne uno di marca yyy?

La sua è una domanda interessante e La ringrazio perché mi ha dato spunto per un prossimo articolo in cui vorrei trattare l’argomento in dettaglio.
Ma veniamo alla risposta: in genere no, non si possono montare sensori via radio di una marca X se la centrale è di marca Y. Il motivo è che la quasi totalità dei sistemi senza filo si basa su un protocollo di comunicazione tra centrale e periferiche che è proprietario (quindi diverso per ogni marca) della casa costruttrice. Tradotto, significa che il dialogo tra le periferiche e la centrale è fatto in ‘lingue’ diverse e quindi i sensori X parlano solo con le centrali X e gli Y con le Y.
In alcuni casi si può risolvere il problema installando un sensore via cavo abbinato ad un trasmettitore radio universale della stessa marca della centrale ma, ad onor del vero, bisogna vedere se il gioco vale la candela perché tanto per cominciare bisogna risolvere il problema dell’alimentazione (12V, bassa tensione) del sensore via cavo…

  1. Marco Addimanda
    24/02/2011 alle 2:02 pm

    Salve, porei sapere quante case costruttrici di antifurti senza fili ci sono in Italia e i nomi e dove si trovano, grazie.

  2. Marco Addimanda
    24/02/2011 alle 2:04 pm

    Salve, potrei sapere quante case costruttrici di allarmi senza filo ci sono in Italia, i nomi e dove sono ubicate, grazie.

    • 24/02/2011 alle 11:09 pm

      Buongiorno Marco
      non so se esista un elenco veramente onnicomprensivo, comunque un buon punto di partenza potrebbe essere il sito dell’associazione di categoria, l’ANCISS ANIE, dove troverà alcuni (anche se forse non tutti) i principali costruttori e distributori.
      Per comodità le allego il link della pagina del sito ANCISS: elenco costruttori e distributori

  3. 10/03/2011 alle 11:08 am

    Buon giorno, io uso un componente di una marca italiana xyzcss che serve ad aggiungere fino ad 8 sensori per interfacciarlo su di un canale filare NC oppure ne produce uno che accetta fino a 32 sensori interfacciabili su singoli canali filari NC. La stessa ditta ha in catalogo dei sensori da esterno a doppio IR su due piani orizontali che funzionano bene. I falsi allarmi sono causati dall’immancabile gatto che fà un percorso impossibile. Direi in 1 anno max 5 attivazioni immotivate, le altre TUTTE VERE!!

  1. No trackbacks yet.

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: