Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Antifurto: rete elettrica invece di fili dedicati o wireless?

Antifurto: rete elettrica invece di fili dedicati o wireless?

Riceviamo da un lettore:

è possibile utilizzare (in garage) la rete 220 v invece di fili dedicati o wireless?

Non sono sicuro di avere capito la domanda: se intende le onde convogliate per trasmettere i segnali dalle periferiche alla centrale, non credo che si possa. Insieme al segnale di allarme sul cavo che collega una qualunque periferica (sensore, sirena, tastiera, etc.) abbiamo anche (almeno) l’alimentazione e l’anti-manomissione. A meno che un sistema sia stato progettato appositamente per utilizzare le onde convogliate, non è tecnicamente possibile fare questo tipo di collegamento.

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: