Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Falsi allarmi: i nemici dell’antifurto.

Falsi allarmi: i nemici dell’antifurto.

Spesso sento dire che si rinuncia ad installare un sistema antifurto per la propria casa per paura dei falsi allarmi: sirene che suonano impazzite per ore, telefonate dai vicini di casa quando si è in vacanza ed in alcuni casi estremi anche qualche multa per disturbo della quiete pubblica. Certamente di questi episodi ne sono accaduti in passato e ne accadono ancora oggi, ma questo non significa che il vostro impianto debba per forza esserne vittima. La causa di questa cattiva reputazione, i sistemi di allarme se la sono procurata per colpa di materiale scadente e di installazioni altrettanto improvvisate. Un buon sistema d’allarme, ben installato e sottoposto ad una naturale manutenzione non provoca falsi allarmi. Punto. Le possibilità di guasto sono esigue (quanto quelle di qualunque altro prodotto di elettronica), concentrate in un periodo ristretto iniziale vicino all’installazione (la cosiddetta mortalità infantile dei componenti elettronici) e quindi più propenso a manifestarsi durante il collaudo od il periodo di prova dell’impianto. Prendiamo ad esempio il caso classico della sirena impazzita in una notte di (mezza) estate: una statistica aziendale che avevo raccolto personalmente, rivelava che nel 98% dei casi il problema era dovuto alla batteria scarica dell’impianto (mancata manutenzione, quindi) che al primo temporale, con conseguente interruzione di corrente di rete, faceva perdere il controllo alla centrale e scatenava il concerto infinito — che termina solo dopo ore per esaurimento della batteria in tampone della sirena stessa. Come sempre, quindi, il mio consiglio è di scegliere materiale certificato ed affidarsi ad un buon installatore… e di fare la regolare manutenzione, come per tutte le cose. 😉

Annunci
  1. Mirko
    02/12/2015 alle 1:52 pm

    salve ho un europlus5 della lince.. La centrale segna un guasto che riporta alle batterie da sostituire..
    La domanda è la seguente, le batterie vecchie e scariche possono causare problemi alla centrale e malfunzionamenti vari?.. ho le fotocellule che vanno in allarme anche senza che nessuno le attivi, e dopo aver messo la centrale in “SERVIZIO” e rimosso la chiave è riamsta nello stato di “SERVIZIO”
    Oggi comunque cambierò le batterie e vedremo se i problemi rientreranno.

  2. Lino gaudino
    17/01/2016 alle 7:01 pm

    salve ho istallato un TM500P della CIA ottimo allarme ma da qualche tempo senza inserire l’allarme suona per lo piu’ meno di 20 secondi. con il mio tecnico stiamo perdendo la testa per tutte le prove che si eseguono ,le batterie sono nuove i magnetici delle tinestre sono in regola il contatto esterno per l’inserimento della chiave tutto ok i fili sono a posto, ma cosa sara di anomalo non sisa . ce qualcuno che mi dia un cosiglio preciso. grazie LIno

  3. Davide marino
    29/09/2016 alle 1:16 pm

    Tengo una centrale protect9 quando andando la luce della cucina suona la zona dei contatti scale che può essere

Comment pages
1 7 8 9

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: