Home > Pillole di Sicurezza (domande&risposte) > Preventivo antifurto adeguato?

Preventivo antifurto adeguato?

preventivo allarmeVorrei proteggere il terrazzo  del mia abitazione con un sistem di allarme, ma non so come orientarmi . Si tratta di un terrazzo verandato al secondo ed ultimo piano su cui si aprono due porte finestre ed una finestra . L’installatore professionista mi ha proposto un sistema senza fili composto da una centrale a microprocessore a 32 zone, una tastiera con visualizzatore alfanumerico, un telecomando bidirezionale, una sirena via radio 868 mhz, un rilevatore passivo ad infrarossi a doppio fascio da collocare in posizione tale da proteggere i tre lati del parapetto, oltreche’ un contatto  magnetico per la porta d’ingresso dell’ appartamento. Il tutto preventivato con una spesa di circa mille euro compresa l’installazione. Ritiene che sia adeguata la composizione ed il prezzo richiesto? Sarei estremamente grata di una cortese risposta poiché sono veramente confusa. Ringraziando anticipatamente per l’attenzione, saluto cordialmente. Cesarina.

Buongiorno Cesarina

Credo che non sia la scelta migliore per lei.

Un solo sensore con un contatto non possono garantirle quella sicurezza di cui è alla ricerca, soprattutto se ci sono due porte-finestra ed una finestra.
Inoltre la centrale è sicuramente sovra-dimensionata (32 zone significa 32 sensori o contatti e lei ne ha due…) e avrà sicuramente bisogno di più di un radiocomando (e quindi il conto sarà ancora più salato).

Credo che per gli stessi soldi potrebbe proteggere molto meglio la sua abitazione ed avere un sistema che le garantisce serenità e sicurezza anche quando è in casa: provi a chiedere qualche preventivo alternativo ad altri installatori e vedrà che troverà un miglior rapporto qualità/prezzo e soprattutto più sicurezza.

About these ads
  1. cesarina
    17/05/2013 alle 11:12 pm | #1

    Grazie infinite per la risposta. In verità, dopo idoneo sopralluogo, l’installatore ha rettificato la configurzione proposta nel senso di proteggere i tre lati del terrazzo tramite tre sensori a raggi infrarossi che mi consentono l’utilizzo anche a sistema attivo , la finestra con un contatto magnetico, così come la porta d’ingresso dell’appartamento, oltrché l’installazione di centrale, sirena, combinatore telefonico e la fornitura di due radiocomandi. Mi ha altresì spiegato che la centrale a 32 zone é la più piccola, ma presumo della marca proposta. Il tutto preventivato con una spesa di circa 1500 euro. Le sembra più idonea ed equa come proposta? Non vorrei abusare della sua pazienza ma le sarei grata se mi facesse conoscere la sua opinione. Ringraziando, saluto cordialmente. Cesarina.

    • 20/05/2013 alle 9:55 pm | #2

      Diciamo che va un po’ meglio rispetto alla prima opzione… ma resto dell’idea che comunque sentire un paio di alternative non le farebbe male. Vero è che l’installatore le ha aggiunto dei componenti (i sensori, il radiocomando…) ma il prezzo è aumentato del 50% – non poco.
      Provi a far fare qualche altro preventivo: alla peggio, se non è soddisfatta, può comunque fare il lavoro con l’installatore che ha conosciuto ora. ;-)

  1. 18/05/2013 alle 4:07 am | #1

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 197 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: